Gli Etruschi di Tuscania a Parigi

413e8f147dda17ba9aab81a10911ce4a4e5c52a9_300x349_Q75 Pubblichiamo volentieri questo comunicato dell’associazione ViviTuscania: «L’associazione culturale ViviTuscania è lieta di condividere con i cittadini la lita notizia, appresa recentemente, della straordinaria partecipazione di alcuni reperti etruschi di indubbio valore, ritrovati a Tuscania, all’esposizione “Etrusques, un hymne à la vie” organizzata dal Musée Maillol che si terrà dal 18 settembre 2013 al 9 febbraio 2014, a Parigi. I reperti che hanno raggiunto la splendida città d’oltralpe, sono il “sarcofago della Suocera” già parte del corredo funebre di una delle tombe appartenute alla famiglia Treppie, rinvenuto in località Pian di Mola; il plastico ricostruttivo della famosa “Tomba a Portico” della medesima località, con alcuni elementi ad essa appartenenti, tra i quali il “leone ruggente” ed una delle sfingi. La mostra antologica, che ha il vanto di raffigurare un aspetto inedito della civiltà etrusca, quello relativo alla vita quotidiana, spesso trascurato a favore della tradizione funebre testimoniata ampiamente dalle numerose necropoli sparse su gran parte del territorio italiano, è patrocinata dalla Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco e dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e curata da Anna Maria Moretti Sgubini, già Soprintendente per i Beni Archeologici dell’Etruria Meridionale, e da Francesca Boitani, già direttore del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, a Roma. Nella Ville Lumière saranno esposti per ben cinque mesi, 250 reperti che avranno il compito di ripercorrere la storia della civiltà Etrusca, dagli albori, all’incontro con le civiltà del Mediterraneo, alla comparsa della scrittura, fino al declino in favore di Roma. Ognuno degli oggetti racconterà la storia delle grandi città etrusche da cui proviene, compresa quella della nostra Tuscania che non poteva certamente mancare a questa importante e prestigiosa “vetrina”».

———————————————————————————————

Un solo commento: a parte questa nota di ViviTuscania, in tutti i comunicati stampa, in italiano e in francese, relativi a questa mostra, si parla di reperti provenienti da Cerveteri, Vulci, Tarquinia, mentre Tuscania, pur partecipando, non viene nominata. principal

Annunci

3 thoughts on “Gli Etruschi di Tuscania a Parigi

  1. corinna 30 agosto 2013 alle 9:30 Reply

    ma non è che niente niente gli etruschi ci diventano francesi!

    Mi piace

    • Enzo Valentini 30 agosto 2013 alle 9:30 Reply

      Speriamo di no !!

      Mi piace

      • corinna 30 agosto 2013 alle 9:30

        l’etruscò orevuar

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: