Tuscania. La riapertura del museo per trasformare la città in un “marchio della Tuscia”

Turismo & Cultura a Tuscania

20/05/2015
(NewTuscia) – TUSCANIA – È stata ufficializzata questa mattina con una conferenza stampa e una visita guidata per i giornalisti la riapertura delle sale superiori del Museo Archeologico di Tuscania che lo scorso 1° maggio ha riaperto i battenti.
Il museo archeologico di Tuscania, per la cui riapertura era stata proposta addirittura una petizione popolare nel 2011, è allestito nella suggestiva cornice del convento francescano di Santa Maria del Riposo e con la riapertura del piano superiore torna ad essere finalmente fruibile nella sua completezza dalla comunità locale e dai numerosi turisti che visitano questo importante centro della Tuscia.
La Sovraintendenza Archeologia del Lazio e dell’Etruria meridionale, considerando l’apertura del piano superiore del Museo archeologico di Tuscania uno dei suoi obiettivi strategici, è riuscita a reperire le risorse necessarie e a realizzare un intervento fortemente sentito dalla comunità locale.

museotuscania_201505201075018_av8tkbc4bnuxs25tiw6sl8m6v

Come ha spiegato il sindaco Fabio Bartolacci, presente all’incontro, «l’amministrazione spera…

View original post 255 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: