Concorso fotografico organizzato da ACTAS Tuscania

CONCORSO FOTOGRAFICO

“Tuscania in un click”

 

13001225_1191046114279469_723929413181179632_n

 

REGOLAMENTO

Art. 1- Obiettivo e scopo
• Il concorso è indetto dall’ACTAS, Associazione Culturale Turismo Arte e Spettacolo, per valorizzare Tuscania, le sue bellezze architettoniche e il suo patrimonio culturale, artistico, folcloristico e sociale.
• Oltre alla fase espositiva presso la Sede dell’ACTAS in p/za Matteotti 5/6/7/8 dall’11 al 19 giugno 2016 le foto, nella loro totalità, potrebbero essere esposte in altre città italiane e/o estere per promuovere Tuscania.

Art.2 – Tema
Le tipologie di foto ammesse al concorso sono:
• foto paesaggistiche che ritraggono Tuscania;
• foto in grado di trasmettere l’atmosfera e l’identità che caratterizza Tuscania ( dettagli storico-artistici ed architettonici, scene di vita quotidiana tra le vie, istantanee artistiche legate alla riscoperta dei lavori artigianali);
• foto che narrano tradizioni e manifestazioni locali (artistiche e religiose) ad esclusione delle sagre.

Art.3 – Partecipanti
• Possono partecipare al concorso tutti gli appassionati di fotografia, anche professionisti, senza limiti di residenza né di età;
• Per i minori è necessaria l’autorizzazione di chi esercita la patria potestà;
• La quota di partecipazione è di € 30,00. Per i soci ACTAS che aderiranno al concorso la quota è di € 10,00;
• Il concorso avrà luogo al raggiungimento di almeno 15 partecipanti.

Art. 4 – Modalità di partecipazione ed iscrizione.
• Ogni autore potrà partecipare con 2 foto in bianco/nero o a colori, 60×40, stampate e/o incollate su supporto rigido completo di attaccaglia;
• Il soggetto fotografico potrà essere stampato sia verticalmente che orizzontalmente;
• Per ogni foto, si devono riportare sulla scheda di partecipazione le indicazioni necessarie per identificare il luogo dov’è stata scattata e il titolo;
• Non sono ammessi fotomontaggi;
• E’ necessario allegare insieme alle foto la scheda di partecipazione (compilando e firmando la scheda si accetta il presente regolamento in ogni sua parte);
• La scheda di partecipazione può essere compilata al momento della consegna delle fotografie o richiesta al seguente indirizzo: actastuscania@libero.it.

Art. 5 – Scadenza e modalità di consegna.
• In considerazione che la mostra inizierà sabato 11 giugno e terminerà domenica 19 giugno, la scheda di partecipazione unitamente alle foto in concorso dovranno pervenire presso la sede dell’ACTAS in piazza G. Matteotti 5/6/7/8 entro mercoledì 8 giugno sia per posta sia consegnate a mano presso la sede dell’ACTAS nei giorni 6,7 e 8 giugno dalle ore 17 alle ore 20;
• Il posizionamento nello spazio espositivo sarà assegnato in ordine di consegna delle foto.

Art. 6 – Premi
• Sono previsti due premiazioni distinte: un Premio Popolare sarà assegnato secondo le indicazioni della Giuria Popolare mentre il primo, il secondo e il terzo classificato sarà deciso da una Giuria Tecnica;
• Una targa andrà all’autore della foto che avrà ricevuto più consensi da parte dei visitatori (Giuria Popolare);
• Anche agli autori delle foto giudicate dalla Giuria Tecnica 1^, 2^ e 3^ sarà consegnata una targa mentre tutti gli altri, considerati ex aequo, riceveranno un diploma di partecipazione.

Art. 7 – Giuria
• La Giuria Popolare sarà costituita da tutti coloro che visiteranno l’esposizione che vorranno indicare la loro preferenza scrivendo su un apposito tagliando il numero o il titolo della foto preferita. Dovranno inserire la scheda votata in un’urna sigillata che sarà aperta, alla presenza del pubblico, alle ore 19 del 17 giugno;
• La Giuria Tecnica sarà formata da tre esperti fotografi, anche professionisti;
• Le foto giudicate vincitrici dalla Giuria Tecnica saranno comunicate nella stessa serata del 17 giugno;
• Il 19 giugno alle ore 18 verranno consegnati i premi e i diplomi di partecipazione;
• Il giudizio espresso da entrambe le giurie è insindacabile.

Art. 8 – Condizioni di partecipazione e responsabilità dell’autore
• Fatta salva la proprietà intellettuale delle opere che rimane all’autore, l’ ACTAS si riserva, entro un anno dalla data del concorso, il diritto di utilizzare gratuitamente le fotografie per realizzare mostre promozionali di Tuscania, anche in altre città italiane e/o estere, con la citazione dell’autore;
• Le foto inviate verranno riconsegnate a fine mostra ma l’autore si impegna al rispetto di quanto scritto nel comma precedente;
• Ogni partecipante è responsabile di quanto forma oggetto della sua immagine, pertanto s’impegna ad escludere ogni responsabilità civile e penale degli organizzatori nei confronti di terzi;
• In particolare dichiara di essere unico autore delle immagini inviate e che esse sono originali, inedite e non in corso di pubblicazione, che non ledono diritti di terzi e che, qualora ritraggano soggetti per i quali è necessario il consenso o l’autorizzazione, egli l’abbia ottenuto;
• L’ACTAS si riserva il diritto di escludere fotografie ritenute fuori tema o che possano essere dannose per l’immagine della Città;
• La partecipazione al concorso implica l’accettazione integrale del presente regolamento.

Art. 9 – Tutela della privacy
• I dati raccolti saranno trattati ai sensi del D.Lgs 196/03 e saranno utilizzati dagli organizzatori al fine 
del corretto svolgimento del concorso e delle attività dell’Associazione;
• Il titolare dei dati è ACTAS, Associazione Culturale Turismo Arte Spettacolo di Tuscania.

Annunci

Giornate FAI di primavera: il convento di Sant’Agostino a Tuscania

Domenica 20 marzo 2016: un breve reportage della visita al convento di Sant’Agostino di Tuscania, aperto eccezionalmente in occasione delle Giornate del Fai di Primavera. Guida d’eccezione, tra gli altri, l’architetto Stefano Brachetti.

Giornate del FAI di Primavera – Sant’Agostino: la Cappella Ludovisi

In occasione delle Giornate FAI di Primavera a Tuscania sabato 19 e domenica 20 marzo: apertura della Chiesa di Sant’Agostino e del chiostro annesso.
La maestosa cappella fu commissionata da un esponente della nobiltà cittadina, il prelato Paolo Ludovisi, il quale si qualifica nell’iscrizione che scorre sull’architrave dell’arco di ingresso come Ludovisis de Toscanella, Paolo Ludovisi volle dedicare a san Giobbe, ma secondo una diversa lettura dell’iscrizione, a san Giovanni Battista, la sua nuova cappella, lasciandone testimonianza nell’epigrafe incisa in elegante latino a lettere capitali.
La mano felice dell’artista che dipinse la Crocefissione ci colpisce per l’elegante resa dei volti e dei costumi dei personaggi in preghiera sotto la croce.
Venite a scoprirla.
Anna Rita Properzi
 
Per la visita guidata ecco la locandina:

Nelle foto sotto i particolari della Cappella Ludovisi:
Una vecchia foto della crocifissione di Ludovisi

Un bellissimo video su Tuscania.

Un bellissimo video sulla bellissima Tuscania è stato pubblicato sul sito di Toscanella.

“A passeggio con Pasolini, sulle scene dei suoi film”

Una bella iniziativa per ricordare il 40° anniversario della morte di Pier Paolo Pasolini, con due passeggiate organizzate dall’Associazione Take-Off di cui una a Tuscania il 1° novembre: guida Anna Rita Properzi.
Info: 3334912669 – 3476563294

12115982_10207789701611463_811898806804572233_n

Tuscania 2015 – Festa della Lavanda

11063800_10207346455122310_6694033530874400736_n

Escursioni alla scoperta delle meraviglie della Tuscia

In occasione della manifestazione “ETuscia Green Movie Fest” che si terrà a Tuscania dal 7 al 14 luglio, in collaborazione con l’Associazione Culturale “ViviTuscania”, è stato organizzato l’evento “Escursioni alla scoperta delle meraviglie della Tuscia”, sette passeggiate in alcuni dei luoghi più suggestivi del territorio viterbese.

8 luglio: Passeggiata a Bolsena: visita dei Palazzi Cozza Caposavi e del Drago. Partenza ore 9,30. Costo della visita euro 15,00 comprensivo di ingressi ai due Palazzi e visita guidata.

9 luglio: Passeggiata naturalistica e archeologica: Piramide di Bomarzo e Insediamento rupestre di Santa Cecilia. Partenza ore 9,00. Costo della visita guidata euro 8,00.

10 luglio: Passeggiata storico naturalistica: il Castello di Roccarespampani, i ruderi della Rocca Vecchia e il Ponte di Fra’ Cirillo. Partenza ore 9,00. Costo della visita guidata euro 8,00.

11 luglio: Passeggiata storico naturalistica: il Castello di Colle Casale e la Torre di Pasolini. Partenza ore 9,00. Costo della visita guidata euro 8,00.

12 luglio: Passeggiata a Tuscania Centro Storico Basiliche Romaniche di San Pietro e Santa Maria. Partenza ore 9,30. Costo della visita guidata euro 10,00 comprendente anche ingresso agli scavi della città romana sul colle di San Pietro.

13 luglio: Castello Ruspoli di Vignanello. Partenza ore 9.30. Ingresso euro 8,00 comprensivo di visita guidata.

14 luglio: Passeggiata a Tuscania, Museo Nazionale Etrusco, Necropoli della Madonna dell’Olivo e Abbazia di San Giusto. Partenza ore 9,00. Costo della visita 10,00 euro comprendente ingresso alla Necropoli.

Data da stabilire a cura dei proprietari: Castello di Balthus a Montecalvello.

 

Incontro per tutti gli appuntamenti presso Piazza Basile (Piazza del Comune) con mezzi propri.

Per le passeggiate naturalistiche si consigliano scarpe comode o da trekking.

È necessaria la prenotazione. Le escursioni avranno luogo con un minimo di 10 partecipanti.

Per info contattare la guida turistica Anna Rita Properzi

3334912669; e-mail: annaritaproperzi@gmail.com

 

10151260_707923682669071_8783163081048895501_n

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: