Cancellata dei Santi Martiri – cenni storici

La cancellata della cappella dei SS. Martiri nella chiesa di San Lorenzo è una rara opera in ferro battuto del Quattrocento. Data e autore ci sono noti grazie all’autografo riportato sulla traversa del settore apribile (il primo a sinistra) della stessa:

NICOLAUS DA SENIS ME FECIT AD MCCCCXXIIIIII.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nicola da Siena doveva essere un abile artigiano se, da lì a poco, diventò il fabbro del suo comune di origine per il quale realizzò le cancellate della Cappella del Palazzo Pubblico. L’elegante trama di quadrilobi sottesa da montanti e traverse, decorati da sfere e dentelli, si chiude in alto con un traforo a girali d’acanto che, probabilmente, era originariamente dipinta e recava, al centro di ogni sezione, lo stemma del comune, patrono della cappella. Probabilmente, a similitudine di altri lavori contemporanei, anche alcuni elementi decorativi erano colorati: lo potevano essere le sfere, ad esempio, o le dentellature, che giocando sulla bicromia alleggerivano ed arricchivano il disegno dell’insieme.

La cancellata di Tuscania è pressoché intatta, anche se non si esclude che, in passato, possa aver subito alcune modifiche. Visto il modo un po’ arrangiato in cui è stato ricavato il vano che attualmente la ospita, all’ingresso dell’attuale cappella, è evidente che non venne alterata durante la ristrutturazione della chiesa di San Lorenzo, sul finire del Settecento, mentre – quando la cappella venne ricostruita dopo essere stata coinvolta nel crollo della Torre Civica, negli anni Sessanta – venne ridotto il settore, oggi posto al centro ed in origine a sinistra .

In attesa di un prossimo necessario restauro, la cancellata è stata semplicemente ricollocata nella sua posizione originaria, dopo essere rimasta per oltre trenta anni, abbandonata in un magazzino della parrocchia.

 Stefano Brachetti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: